Sposarsi nel bosco… – by Sofia Ligi

Il contatto con la natura è sempre più raro a causa del tram tram quotidiano e della vita di città, ma è proprio per questo che molte coppie decidono di riavvicinarsi ad un habitat più verde e naturale almeno nel giorno del proprio matrimonio.
Se negli Stati Uniti e nel Nord Europa sposarsi in mezzo alla natura è, ormai, la normalità, da noi il matrimonio nel bosco è un trend di questi ultimi anni, ma l’atmosfera incanta, le infinite possibilità creative, la tematica ecologica e la bellezza dei parchi alberati di alcune location italiane, non potevano che rappresentare motivazioni più che valide per farlo diventare un vero e proprio must.

Sposarsi nel bosco, ovviamente, non è semplice e solo alcune location permettono di allestire anche la cerimonia, con rito civile valido, nei parchi di proprietà della tenuta in questione, ma ne varrà la pena.

Per quanto riguarda gli allestimenti, non dovrete far altro che enfatizzare la bellezza del contesto naturale, cercando di non alterarlo e di rispettarlo. La cosa più importante, infatti, non sarà cercare di addobbarlo a festa, bensì quella della scelta delle varie aree per la cerimonia ed il ricevimento, perché una volta scelti i luoghi giusti non servirà molto per renderli davvero speciali e romantici.

Premuratevi di andare a visitare il bosco durante varie fasi della giornata in modo da poter capire in che modo la luce del sole penetrerà fra le fronde degli alberi e da creare suggestioni luminose uniche nel loro genere che renderanno davvero meravigliose le foto delle vostre nozze.

Per quanto riguarda tavoli, sedie, segnaposto, tableau de mariage ed altre componenti degli allestimenti potrete optare tra vari stili: quello shabby chic, quello country chic, il boho chic, ma anche qualche tocco di moderno design ecologico minimal chic, che possa creare un contrasto interessante e rispettoso con il contesto.

Il matrimonio nel bosco, però, non è adatto a tutte le coppie di futuri sposi, perché oltre alla bellezza del contesto naturale ci saranno anche delle cose alle quali potreste dover rinunciare:

  • – per motivi di distanza dalle cucine, potrebbe essere indispensabile utilizzare piatti, bicchieri e posate in plastica;
  • – se vorrete sfruttare la sola luce naturale, l’unica opzione che avrete sarà quella della cerimonia di mattina ed il pranzo nuziale;
  • – nel caso non fosse possibile celebrare il rito civile ufficiale, potreste dover ricorrere al matrimonio figurativo, per poi convolare a nozze, ufficialmente, in altra sede;
  • – la natura è meravigliosa, ma non è detto che la vostra scelta non metta a disagio alcuni invitati, che potrebbero avere fobie legate ad insetti o allergie particolari, quindi assicuratevi che non ci siano di questi potenziali problemi.

Detto questo, il matrimonio nel bosco ha un fascino al quale nessuna coppia di sposi che abbia un animo romantico potrebbe resistere. La natura ha la capacità unica di trasformare la semplicità in qualcosa di magico, elegante, meravigliosamente perfetto ed il vostro matrimonio merita di avere queste peculiarità.

 

Sorgente: Sposarsi nel bosco…

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...